Home Page - Associazione "La Lucciola" ONLUS

Vai ai contenuti

Menu principale:

__________________________________________________________________________________________________

__________________________________________________________________________________________________

Il Centro La Lucciola

Il Centro di Terapia Integrata per l’Infanzia “La Lucciola” è una struttura di riabilitazione che accoglie bambini e ragazzi nella fascia di età 3-18 anni con disabilità fisiche, mentali e multiple: paralisi cerebrale infantile, sindromi neurologiche, sindrome di Down e altre sindromi genetiche, ritardo mentale, disturbi dello spettro autistico, disturbi dell'apprendimento e dello sviluppo sociale.

Il Centro opera secondo una modalità originale e innovativa che attua le impostazioni teoriche della neuroriabilitazione, della pedagogia attiva  e della psicoterapia analitica secondo una prassi operativa unitaria.
L'attività terapeutica non prevede il tradizionale accostamento di più sedute individuali di trattamento, ma un'organizzazione centrata su gruppi di  bambini nella quale le tecniche riabilitative e terapeutiche sono adottate nell'ambito di compiti  funzionali e significativi per il bambino, secondo una prospettiva ecologica dello sviluppo.

SISMA 2012
In seguito al sisma del maggio 2012 il Centro ha subito gravi lesioni e si è reso necessario trasferire l’attività in strutture prefabbricate, edificate in uno spazio di campagna limitrofo.
Grazie alle donazioni ricevute è stato possibile:

nel 2012
- costruire 3 casette prefabbricate
- realizzare tutti i lavori di scavo, fondazioni, allacciamenti gas-acqua-luce-telefono- impianti fognari.
- adeguare 6 container ricevuti da Protezione Civile (Umbria-Veneto- Emilia-Romagna)

nel 2013 – primo semestre
- completare gli arredi dei container e prefabbricati
- realizzare la prima parte dei lavori di bonifica del terreno intorno alle casette
- attivare due contratti a metà tempo per operatori, resi necessari dalle difficoltà causate dalle condizioni di lavoro negli spazi dei prefabbricati.

Continua a leggere ...


                                              Vai al Diario dal Sisma
Offri qui il tuo aiuto

Accesso al Centro

E' possibile richiedere visite, consulenze e valutazioni per una eventuale frequenza al Centro. Questa attività si svolge in regime privato  o su invio del Servizio NPI della AUSL di Modena.

IMMAGINE 3

Convenzioni

La struttura gode di una convenzione con la AUSL di Modena per i bambini residenti nel territorio e opera in collaborazione con vari Servizi di Neuropsichiatria e Riabilitazione  del territorio regionale e nazionale.

Immagine 4

Frequenza

Il Centro opera in regime diurno. L'intervento è a carattere intensivo e prevede una frequenza minima di un giorno la settimana (8 ore) fino a una frequenza massima di  cinque giorni (34 ore). Nel programma individuale  di intervento possono essere previsti anche brevi periodi residenziali.

IMMAGINE 6

Conoscere il Centro La Lucciola

Coloro che fossero interessati a conoscere meglio l'attività del Centro e visitare la struttura possono farne richiesta presso la segreteria. Periodicamente il Centro organizza un incontro di gruppo.

IMMAGINE 7
IMMAGINE 2
IMMAGINE 1
IMMAGINE 4
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu